Massimo Caputi: "Berlusconi non vuole vendere"

Massimo Caputi, tramite i suoi canali, social, dice la sua sul dietro-front di Silvio Berlusconi, che nella serata di ieri ha dichiarato di voler vendere preferibilmente agli italiani. Secondo lui queste parole vogliono dire una sola cosa: Berlusconi non vuole vendere!

“E quali sarebbero le mani italiane che potrebbero prendersi il Milan? La sensazione è che Berlusconi proprio non voglia vendere”. Queste le parole del noto giornalista e telecronista sportivo, che rispecchiano anche il pensiero di buona parte della tifoseria rossonera, rimasta delusa dalle parole del Presidente.

In effetti gli italiani capaci di rilevare la società rossonera sono ben pochi, se non nessuno. Gli ultimi rumors parlano di un possibile vertice con il padron del Sassuolo, Squinzi, che potrebbe presentarsi come capocordata, aiutato naturalmente da altri soci. L’ipotesi è alquanto soggettiva e, forse, (quasi) irrealizzabile.

LEGGI ANCHE:

Frosinone-Sassuolo, la sfida che può decidere il futuro del Milan

Milan, perchè scegliere Ben Arfa?