Allenare una squadra come il Milan sarebbe il sogno di tutti gli allenatori, non solo il mio“, sono queste le parole di Massimo Oddo nel corso di un intervista rilasciata a Radio 24 per la trasmissione ”Tutti convocati”.

Oltre al futuro, si è parlato anche del recente passato di Oddo che al termine della finale playoff vinta dal suo Pescara contro il Trapani ha abbandonato per un momento i festeggiamenti con i suoi ragazzi per andare a consolare Serse Cosmi, tecnico dei siciliani:”Io faccio sport da quando ho 5 anni e la prima cosa è sempre quella di onorare i vinti. Il gesto con Cosmi è stato normale”.

Oddo è stato uno degli ultimi grandi terzini che hanno vestito la maglia rossonera, ma è anche l’allenatore che ha riportato il Pescara in Serie A, stupendo tutti e, pertanto, meritandosi di essere accostato a squadre importanti.

Oramai si è perso il conto dei nomi di allenatori accostati alla panchina del Milan, ma nessuno di essi può ragionevolmente essere considerato il probabile prossimo tecnico rossonero a causa delle incertezze sul futuro della società. Sono in molti i giovani allenatori che si sono scontrati con la realtà milanista nel corso degli ultimi anni e tutti non hanno tratto giovamento da questa esperienza.