Ecco le cifre dell’operazione che ha portato Mati Fernandez dalla Fiorentina al Milan. Saranno €800.000 i soldi che i rossoneri dovranno versare ai viola per il prestito del giocatore che eventualmente potrà essere riscattato al termine della stagione.

L’affare Fernandez è però macchiato dalle accuse lanciate dalla dirigenza del Cagliari, società con cui il giocatore si era accordata verbalmente nel pomeriggio, che afferma che l”intermediazione nella trattativa con il Milan sia stata effettuata da Pablo Cosentino, ex dirigente del Catania squalificato per questioni legate al calcioscommesse.

Insomma non sono arrivati i Botti di mercato che questa mattina ci si attendeva, ma alla fine è arrivato un giocatore che, pur non essendo una delle prime scelte, Montella già conosce e che sicuramente saprà come sfruttare al meglio.

Si chiude così un mercato che per il Milan è stato reso molto complicato dalle vicende societarie che per lungo tempo hanno bloccato il lavoro già difficile degli operatori di mercato.

LEGGI ANCHE: