Mati Fernandez, Comunicato Milan contro il Cagliari: “Tutto falso”

Il Milan ha risposto tramite comunicato alle dichiarazioni del ds del Cagliari sul coinvolgimento di Pablo Cosentino nella trattativa che ha portato all'acquisto di Mati Fernandez.

Nelle ultime ore di calciomercato la vicenda Mati Fernandez ha fatto nascere degli screzi tra Milan e Cagliari. Il ds del club sardo, Stefano Capozucca, ha sostenuto che arrivare al giocatore cileno i rossoneri si siano serviti dell’aiuto Pablo Cosentino: l’ex vice presidente del Catania, inibito per il coinvolgimento nel calcioscommesse, avrebbe svolto il ruolo di intermediario del Milan nella trattativa con la Fiorentina per Mati Fernandez.

Dichiarazioni che hanno sollevato un polverone e alle quali l’AC Milan ha risposto attraverso un comunicato ufficiale pubblicato nella giornata di oggi sul sito della società. Quanto detto da Capozucca, ds del Cagliari, nella serata di mercoledì 31 agosto è falso: Pablo Cosentino non ha in alcun modo collaborato con i rossoneri nella trattativa che ha portato all’acquisto di Mati Fernandez. Di seguito il testo del comunicato ufficiale:

“Le dichiarazioni rese nella serata di ieri dal Sig. Stefano Capozucca in relazione all’intervento del Sig. Pablo Cosentino nella vicenda Mati Fernandez sono false. AC Milan si riserva al riguardo ogni ulteriore valutazione e azione”.

Leggi anche: