Mazzarri a Inter Channel: "C'è tutto per fare un'annata importante"

In vista della chiusura del ritiro dell’Inter a Pinzolo, Mazzarri è stato intervistato da Roberto Scarpini per Inter Channel per fare il punto della situazione dopo i primi dieci giorni di lavoro. Mazzarri sembra pienamente soddisfatto di quello che il suo staff e la squadra sono riusciti a fare sul manto erboso del Pineta, mostrando una grande fiducia per la stagione che aspetta l’Inter, sia in campo italiano che in campo internazionale, dove il primo vero obiettivo sarà il superamento dei preliminari di Europa League per accedere alla fase a gironi.

“Ci siamo rinnovati, ma fino a ora si sono amalgamati sia a livello tecnico-tattico che umano. I ragazzi si vogliono bene e si stimolano. C’è tutto per fare un’annata importanteVorrei vedere grinta e persone che non mollano mai, aspetti che non devono mai mancare in campo. Stimolerò i giocatori per fare questo”: così esordisce Mazzarri davanti alle telecamere di Inter Channel, lanciando messaggi di fiducia ai propri ragazzi e di grande carica ai tifosi nerazzurri.

In questi primi giorni di lavoro, Mazzarri ha lavorato su diversi assetti tattici. Ecco cosa ha detto, a riguardo, l’allenatore dell’Inter: “Proveremo il reparto arretrato con quattro difensori dato che gli avversari ci conoscono dopo la passata stagione. Dobbiamo essere camaleontici per cambiare anche a gara in corso. Lavoreremo su 3-4 moduli e io cercherò di far apprendere tutto al meglio”. Ottimo l’inserimento dei nuovi arrivi Vidic, Dodò e M’Vila: “Si sono integrati e stanno dando grande disponibilità. Vidic ha tantisisma esperienza e capisce tutto più velocemente. Ma ho visto bene anche gli altri, soprattutto Dodò. Bene, quindi, sia i nuovi che i confermati”. Mazzarri saluta gli spettatori di Inter Channel dando un voto alla sua squadra: “Voglio dare voto 10 a tutti. Abbiamo lavorato bene con nessun infortunio particolare. Bravi tutti, anche i dottori e i fisioterapisti”.

ECCO IL VIDEO DELL’INTERVISTA DI MAZZARRI A INTER CHANNEL

Leggi anche–> Mazzarri: “Icardi e Kovacic futuri top player”

Leggi anche–> Mazzarri: “Voglio un’Inter battagliera”

Leggi anche–> Mazzarri: “Siamo un gruppo affamato”