Mbaye a Inter Channel: "Darò il massimo"

Ibrahima Mbaye è tra i primi calciatori a presentarsi, dopo l’inizio del ritiro, davanti ai microfoni di Inter Channel. Il difensore senegalese, che potrebbe partire vista l’esuberanza in casa Inter per il reparto esterni, ha dimostrato comunque di essere cresciuto e maturato tanto nell’ultimo anno a Livorno e, nonostante una situazione non facile per il rinnovo che tarda ad arrivare, si dice pronto a giocarsi tutte le carte a disposizione per convincere Mazzarri a puntare da subito su di lui.

E’ stata una bella esperienza quella dell’anno scorso a Livorno, peccato che purtroppo però con la squadra non sia stata raggiunta la salvezza. Ma bisogna sempre lottare, non smetterò mai di lavorare e di dare il massimo. L’ho fatto a Livorno e lo farò adesso”: parole da giocatore esperto, nonostante Mbaye ne abbia appena 20. Il difensore resterà all’Inter quantomeno per tutta la durata del ritiro, poi si deciderà il suo futuro.

Tante offerte per lui che si contrappongono, però, alla volontà del ragazzo di affermarsi con la maglia nerazzurra. L’Inter non ha mai nascosto la volontà di puntare su di lui in futuro ma Mazzarri non sembra disposto a lanciarlo nella mischia sin da ora. Se la maturità calcistica di Mbaye è allo stesso livello di quella dimostrata con le dichiarazioni odierne ad Inter Channel, beh, l’Inter potrebbe farci un pensierino.

Leggi anche–> Dodò spinge via Mbaye?

Leggi anche–> Mbaye, l’agente: “Va in ritiro, poi si deciderà per il rinnovo”

Leggi anche–> Mbaye: “Livorno grande esperienza, ma io sogno l’Inter”

Leggi anche–> Mbaye, tre club di A sul senegalese dell’Inter

Leggi anche–> Mbaye: “Voglio affermarmi con la maglia dell’Inter”

Leggi anche–> Agente Mbaye: “La Società ci dice che punta su di lui”