Il trasferimento di Jeremy Menez al Bordeaux è ormai vicinissimo. Il giocatore ha rescisso con il club rossonero.

Jeremy Menez può essere considerato un giocatore del Bordeaux. Il francese ha infatti risolto il suo contratto con il Milan e sta per tornare in patria, nella stessa squadra contro cui ha giocato alcune settimane fa nella prima uscita stagionale del Milan di Vincenzo Montella (Vinta 2-1).

Il contratto dell’ex-giocatore di Roma e PSG sarebbe scaduto a giugno del 2017, ma le parti hanno deciso di accordarsi per la risoluzione, che permetterà alla società di risparmiare circa 3 milioni di euro all’anno ed al giocatore di accasarsi senza alcun tipo di problema al Bordeaux.

Ad influire sul sup trasferimento ci hanno pensato le precarie condizioni fisiche, che l’anno scorso lo hanno costretto ad un’operazione alla schiena ed al conseguente stop per quasi tutta la stagione. Menez potrebbe anche scegliere di chiudere la carriera in patria, ma è ancora presto per dirlo.

LEGGI ANCHE: