Mercato Allenatori: Donadoni al Milan, Seedorf al Galatasaray?

Il campionato ormai volge al termine e rimane ancora una flebile speranza di raggiungere la zona Europa League per i colori rossoneri, a patto che non si perda più nelle prossime partite. Dalla prossima stagione il Milan potrebbe avere un nuovo allenatore e i nomi che adesso circolano sono sempre gli stessi: in primis Inzaghi e poi tutti gli altri. Tuttavia, ogni qual volta si fa il nome dell’attuale allenatore della Primavera del Milan, sorge sempre il dubbio sulla sua poca esperienza in panchina. Il club di via Aldo Rossi non può più fare esperimenti, deve puntare deciso verso una definitiva guida tecnica.

In questo senso negli ultimi giorni circola costantemente la voce che vorrebbe alla prossima guida tecnica l’attuale allenatore del Parma, l’ex rossonero  Roberto Donadoni, per continuare la tradizione dei vari Capello, Ancelotti e via dicendo. Clarence Seedorf, dal canto suo, non rimarrebbe disoccupato per molto. Da quanto si apprende dalle ultime voci di mercato, l’attuale tecnico del Milan sembra destinato per la prossima stagione a sostituire il partente Mancini al Galatarasay, in modo tale da far risparmiare al club rossonero 2.5 milioni di euro ed evitare l’imbarazzo della società nei confronti dell’olandese per la sua precoce partenza.

Donadoni è un allenatore già navigato per il nostro torneo e se il Parma negli ultimi anni ha fatto sempre bene, come in questa stagione che è in lotta per un posto in Europa League contro tutti i pronostici, lo deve senz’altro a lui. Inoltre il tecnico lombardo non ha grandi pretese di ingaggio e, cosa molto importante, conosce già l’ambiente. Insomma, considerando le premesse, sarebbe il candidato ideale.

Leggi anche-> Attento Milan, Seedorf e Kakà a cena con…

Leggi anche-> Intervista Seedorf, Galliani: “Non concordata, ma…”

Leggi anche-> Seedorf: intervista non concordata a Sky