Mercato Fiorentina 2016, Mammana Arriva Mati Fernandez parte

Il mercato della Fiorentina è certamente uno dei più attivi in questa sessione di gennaio 2016. Dopo l’arrivo di Tino Costa e la partenza di Giuseppe Rossi, le porte della Viola si apriranno di nuovo; infatti, Mammana arriva e Mati Fernandez parte. Dovrebbero essere questi gli ultimi colpi di mercato in casa Fiorentina.

Per quanto riguarda il difensore del River Plate, la trattativa si preannuncia tutt’altro che semplice per la Fiorentina. Infatti, il club argentino pretende 12 milioni per il suo giocatore, il costo della clausola rescissione, mentre l’emissario Viola Angeloni sarebbe arrivato a offrire un massimo di 8 milioni. Il risultato  è che il River ha abbassato le sue pretese fino a 10 milioni, ma la distanza resta e la Fiorentina è pronta a tentare con un’altra mossa. Quale? Quella di offrire al club argentino, in caso di futura rivendita del difensore,  una parte del ricavato (si tratta tra il 20% e il 30%). Il River sta ancora valutando e probabilmente se ne saprà di più nelle prossime ore.

Anche per Mati Fernandez la faccenda è complessa. Il cileno non trova spazio nella squadra di Paulo Sousa e lascerebbe volentieri Firenze per andare a giocare. Inoltre, a richiederlo con insistenza è un allenatore che lo ha già guidato e che lo conosce e lo stima, Vincenzo Montella. Il tecnico della Sampdoria starebbe infatti spingendo molto per portare il suo pupillo a Genova. Tuttavia, la società di Massimo Ferrero avrebbe proposto alla Viola di cedere il giocatore in prestito; una soluzione, questa, che la Fiorentina non gradisce e che potrebbe rischiare di far saltare il trasferimento di Mati Fernandez. Montella spera e anche il giocatore, ma mancano pochi giorni alla chiusura della sessione invernale del mercato e un accordo va trovato in fretta.

LEGGI ANCHE