Mercato Inter, Di Marzio: "Benedetti vicino al Cagliari"

Il mercato in casa Inter si muove molto soprattutto in uscita. Secondo il noto esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio, i nerazzurri sarebbero vicini alla cessione al Cagliari di Simone Benedetti. Zdenek Zeman, nuovo allenatore del Cagliari, avrebbe infatti richiesto il difensore classe ’92 per lanciarlo in Serie A dopo le positive esperienze in cadetteria a La Spezia e a Padova. L’Inter non si è opposta alla proposta di acquisto a titolo definitivo e gli ottimi rapporti col Cagliari dovrebbero facilitare la repentina chiusura dell’affare.

Ecco le parole di Di Marzio sul possibile affare di mercato tra Inter e Cagliari“Il nuovo Cagliari riparte da Zeman. E sul mercato, i sardi iniziano a muoversi con concretezza. Nel mirino il difensore classe ’92 Simone Benedetti. Il giocatore di proprietà dell’Inter si è messo in luce con le maglie di Spezia e Padova nelle ultime due stagioni, sempre in prestito. Il Cagliari lo ha puntato, e ha praticamente chiuso l’operazione con i nerazzurri. Benedetti firmerà un triennale, trasferimento a titolo definitivo sulla base di 1,2 milioni di euro. Domani incontro decisivo, per la fumata bianca. Benedetti vede la Serie A, Cagliari la sua nuova casa”.

Dopo Benassi passato al Torino, anche Simone Benedetti è pronto a lasciare l’Inter. Il mercato per lui porta a Cagliari: l’esperienza con un maestro di calcio come Zeman gli sarà sicuramente utile per il prosieguo della sua carriera. A giorni, sempre secondo Di Marzio, potrebbe esserci addirittura l’ufficialità dell’affare con le firme sull’accordo. La cessione di Benedetti potrebbe agevolare l’Inter nelle trattative con i sardi per Astori e Ibarbo, due obiettivi di mercato nerazzurri.

Leggi anche–> Inter, obiettivo Astori

Leggi anche–> Ausilio: “Ci piace Ibarbo”