Mercato Inter Gennaio 2018: le Ultimissime

Aperta la sessione di mercato per gennaio 2018, andiamo a scoprire le ultimissime sull’Inter, quali sono gli obiettivi della squadra nerazzurra ed i possibili acquisti per rinforzare la rosa guidata da Luciano Spalletti in vista della seconda parte di stagione.

Obiettivi di mercato dei nerazzurri

Archiviato il girone di andata, la Serie A è pronta a ripartire con la prima di ritorno prevista per il giorno dell’Epifania, anche se l’Inter anticiperà il proprio turno venerdì 5, andando a sfidare la Fiorentina dell’ex Pioli. Dopo tale giornata, ci sarà la sosta invernale, il campionato riprenderà nel week end del 20-21 gennaio. Questa pausa, oltre a ricaricare i giocatori, potrebbe essere occasione per mettere a punto colpi di mercato, da ieri e fino al 31 di questo mese, si è aperta la sessione invernale di calciomercato, vediamo la situazione relativa ai nerazzurri ed ai suoi possibili obiettivi.

Inter da scudetto con Spalletti

La squadra di Spalletti necessita fortemente di un centrale difensivo e di un trequartista, nel primo caso la coppia Miranda-Skriniar ha fatto bene ed in particolare lo slovacco è stata una delle rivelazioni di questo campionato, ma da un punto di vista numerico vi è solo Ranocchia come sostituto, ragion per cui, la società si sta muovendo per cercare di dare un centrale in più a Spalletti. Possibile l’anticipo dell’arrivo di Bastoni dall’Atalanta, anche se si segue l’ex romanista Yanga Mbiwa, in rotta con il Lione. Nel ruolo di rifinitore dietro le punte, gli obiettivi di mercato sono Pastore del Paris Saint Germain e Mkhytharian del Manchester United.

Punto della situazione sulle trattative

La trattativa più vicina a chiudersi è senza alcun dubbio quella relativa a Bastoni, il difensore è infatti destinato ad anticipare il proprio rientro alla squadra interista già in questo mese, mentre sul trequartista, per Pastore si attenderanno gli ultimi giorni, l’argentino ha un ingaggio elevato ed il Psg pretende 20 milioni circa per il suo cartellino, anche se il contratto è in scadenza tra un solo anno e mezzo. Mkhytarian, anche se non una prima scelta nello United, è considerato un elemento fondamentale per Mourinho. Qualora queste piste fossero particolarmente complicate, le altre soluzioni potrebbero riguardare Ramires e Verdi, con un occhio di riguardo a Delofeu, il ruolo in questo caso è quello di esterno, lo spagnolo potrebbe però rappresentare un’ottima alternativa a Candreva e Perisic, con Karamoh destinato al prestito. Queste sono le ultimissime di mercato in casa Inter per quanto riguarda il mercato di gennaio 2018, dopo la pausa previste ulteriori novità.