Mercato Inter: Occhi puntati su Jung e Vrsalijko

Come è ormai palese, l’Inter ha deciso di tuffarsi nel mercato in particolare alla ricerca di esterni funzionali al modulo di Mazzarri. Detto di D’Ambrosio, che comunque è prima scelta, va detto che la squadra nerazzurra sta cercando anche un altro terzino destro, causa l’ormai certa partenza di Pereira e Wallace, giocatori che nelle ultime uscite non sono mai stati convocati.

Ecco allora che dalla Francia vengono avanzate due ipotesi che, a dir la verità, sono abbastanza note anche in Italia: Sebastian Jung e Sime Vrsalijko. Jung, terzino destro dell’Eintracht Francoforte, classe ’90, è da due anni grande protagonista in Bundesliga, tanto da aver conquistato anche il Bayern Monaco di Pep Guardiola. Il tedesco sarebbe perfetto anche pensando all’età, al prezzo del cartellino (8 milioni circa) e allo stipendio annuo che rientrerebbe perfettamente nei parametri del Salary Cap voluto da Thohir.

Thohir Inter

Stesso discorso si può fare per Dame Vrsalijko: giocatore croato classe ’92 giunto quest’estate in Italia grazie al Genoa e già vicinissimo, nel gennaio 2013, all’Inter. Il club di Corso Vittorio Emanuele, infatti, aveva osservato l’allora giocatore della Dinamo Zagabria ma poi decise di portare a Milano solo Kovacic.

A distanza di un anno le strade dei nerazzurri e del terzino croato potrebbero rincontrarsi: la richiesta del Genoa è di 7 milioni, l’Inter avrebbe invece offerto circa la metà in cash e la parte restante sarebbe colmata dalla metà del cartellino di Benassi. L’Inter vuole, insomma, provare a tornare a vincere volando sulle ali!

Leggi anche -> Calciomercato Inter: ai nerazzurri piace Alvaro Morata del Real Madrid

Leggi anche -> Calciomercato Inter: braccio di ferro tra i nerazzurri e i granata per D’Ambrosio