Mercato Inter, rifiutata offerta per Icardi dall'Atletico Madrid

A volte, nel mercato, una mancata cessione può rivelarsi l’acquisto più azzeccato di una stagione. Potrebbe essere questo il caso di Mauro Icardi, per il quale l’Inter ha rifiutato un’offerta di 21 milioni cash da parte dell’Atletico Madrid che vorrebbe l’argentino per sostituire Diego Costa, volato via verso il Chelsea.

Ad onor del vero, la decisione di Ausilio di rispedire al mittente l’offerta pervenuta dal club campione di Spagna è un’ulteriore conferma della politica voluta dal presidente Thohir che, nei giorni scorsi, aveva ribadito la volontà di non dissipare il patrimonio tecnico nerazzurro salvaguardando i giovani di proprietà.

Icardi, che era finito nel mirino dell’Atletico Madrid da tempo, è uno dei punti fermi dell’Inter delle stagioni future. L’ottimo rendimento fatto registrare nella seconda parte dell’ultimo campionato ha indotto Thohir a riscattarlo immediatamente e a blindarlo, pur senza un adeguamento di contratto. Icardi non parte: questo messaggio sia chiaro per tutte le pretendenti.

Leggi anche–> Thohir: “Dobbiamo valorizzare i nostri giovani”

Leggi anche–> Mou vuole Icardi: in cambio Lukaku?

 

Leggi anche–> Icardi, c’è anche il Manchester City