Mercato Inter, Taider: ancora la Lazio sull'algerino

Il futuro di Saphir Taider sembra sempre più lontano da Milano. Il centrocampista algerino, classe ’92, potrebbe infatti lasciare l’Inter in questa sessione di mercato. Forte è l’interessamento della Lazio, su espressa richiesta del neo tecnico Stefano Pioli che conosce le qualità del ragazzo per averlo allenato a Bologna. Il tutto però è rimandato al ritorno dalle vacanze, quando Taider avrà un confronto diretto con Walter Mazzarri per conoscere il proprio futuro.

Il centrocampo dell’Inter infatti, con gli arrivi di M’Vila, Medel e Khrin, nonostante la probabile partenza di Guarin, sembra non avere spazi per l’algerino. Non è la prima volta che il nome di Taider compare sulla lista dei partenti, in queste settimane di mercato. L’Inter infatti, a inizio Luglio, lo aveva scelto come pedina di scambio con il Rubin Kazan per raggiungere il francese M’Vila.

L’algerino, com’è noto, non è mai stato convinto di abbandonare l’Italia e, infatti, ha deciso di rimanervi. Il buon Mondiale disputato in Brasile nelle file dell’Algeria ha fatto accendere i riflettori della Lazio sul centrocampista africano, che lo vorrebbe a tutti i costi. Se Mazzarri concederà il “via libera” dunque, sarà molto probabile vedere Taider vestire la biancoceleste nella prossima stagione.

Leggi anche -> Notizie Inter, Thohir: “La nuova età media sarà di 26-27 anni”

Leggi anche -> Calciomercato Inter: acquisti e trattative 15 luglio 2014