Mercato Juve 2014-2015: Isla riscattato per 6 milioni di euro

Le buone prestazioni con la sua nazionale di Mauricio Isla al Mondiale hanno convinto la Juventus a comprare l’intero cartellino dell’esterno di centrocampo dall’Udinese. Un’operazione che è costata sei milioni, un prezzo stabilito due anni fa, quando la Juventus comprò la metà del giocatore che a quel tempo era uno degli esterni offensivi più forti del campionato.

Nella Juventus il cileno non si è ambientato bene, per questo Conte molte volte non lo schiera in campo, ma Isla al Mondiale sta dimostrando che ha ampi margini di miglioramento se gioca con continuità.

La Juventus cerca sempre un esterno che possa far rifiatare Asamoah e Lichtsteiner migliore di quelli già in rosa, qualora dovesse arrivare Isla potrebbe diventare un pezzo pregiato nel mercato bianconero; infatti il suo nome è stato accostato più volte a quello di Mazzarri e quindi all’Inter. Il prezzo base di cessione ovviamente supera i dieci milioni e se la squadra di Thoir non dovesse farcela, Isla rimarrebbe allora nel club bianconero.

Leggi anche –> La Juve riscatta Isla e Sorensen: Ufficiale
Leggi anche –> Juve-Verona, si tratta per Iturbe e Romulo in bianconero
Leggi anche –> Mercato Juventus 2014-2015: Gabbiadini resta alla Sampdoria