Mercato Juve 2014-2015: spunta Manolas per la difesa

La Juventus tenta di rituffarsi sul mercato con un grande colpo. La priorità della dirigenza bianconera è ancora l’acquisto di una punta, dopo l’infortunio di Morata. I soldi spesi per l’acquisto dello spagnolo e per quello di Pereyra hanno azzerato le casse bianconere che adesso devono cercare di fare l’affare a poco prezzo, o meglio in prestito.

In attacco si rincorrono vecchi nomi, come quello di Borriello o di Gabbiadini, in comproprietà con la Sampdoria.
Un altro acquisto dovrà arrivare in difesa, perchè quello di Evra non può bastare. Ogbonna è in partenza, adesso bisogna cercare solo la squadra che lo compera. In entrata invece il nome nuovo è Kostas Manolas, difensore greco dell’Olympiakos. Il calciatore ex Aek Atene è stato protagonista di un ottimo mondiale, è giovane ed ha ampi margini di miglioramento.

Marotta ha contattato l’entourage del calciatore e la dirigenza greca: il difensore greco sarebbe lieto di vestire la maglia bianconera e l’accordo si potrebbe trovare facilmente, quello che resta difficile è l’accordo con la squadra. L’Olympiakos infatti chiede dodici milioni per il difensore e non intende cederlo in prestito. E’ una trattativa che si può fare, ma prima la Juve deve cedere Ogbonna. I soldi della cessione del difensore azzurro potrebbero facilitare l’acquisto di Manolas.

Leggi anche –> Romulo, visite mediche con la Juve: oggi l’ufficialità?
Leggi anche –> Calciomercato Juve: acquisti e trattative al 29 Luglio 2014