Juve 2014-2015: tutte le percentuali sugli obiettivi di mercato

Cinque giorni dall’inizio del mercato, ma gli obiettivi della Juventus per la nuova stagione sono già chiari. Antonio Conte l’anno prossimo potrebbe cambiare modulo, passando ad un 4-3-3, visto che con la difesa a tre in Champions League si corre qualche rischio. Il tecnico bianconero ha chiesto alla società un difensore, dopo il grave infortunio di Barzagli che lo terrà fuori per tre mesi, un terzino, visto che la squadra ne è sprovvista, un esterno d’attacco o un attaccante, con Llorente che potrebbe essere sacrificato per fare cassa.

I candidati per la difesa – Per soddisfare le esigenze di Antonio Conte ci sono tanti nomi sulla lista di Marotta e Paratici, partendo dalla difesa: per sopperire alla mancanza di Barzagli sono stati fatti i nomi di Nastasic, ma il City chiede una somma troppo alta sia per la Juve che per il valore reale del calciatore, per questo la Vecchia Signora potrebbe virare su Balanta, difensore del River Plate, messosi in mostra con la Colombia nel Mondiale 2014. Il prezzo è accessibile, ma la concorrenza è alta per il colombiano. Resta il nome più caldo per la difesa.

Esigenza terzino – Per quanto riguarda il tassello terzini, sicuramente il nome più in voga è quello di Patrice Evra: il francese non rientra più nelle gerarchie dello United e la Juventus sta cercando di ingaggiarlo a buon prezzo, la distanza fra domanda ed offerta è di circa due milioni. Nel caso si congelasse la trattativa per Evra, la squadra bianconera virerebbe su Mustafi, altro calciatore che quest’anno ha esordito in un Mondiale con la nazionale.

Reparto in stand by – A centrocampo le trattative sembrano meno calde, Marotta ha acquistato Sturaro per il futuro e vorrebbe chiudere anche per Rabiot, ma negli ultimi giorni la Roma si è avvicinata al calciatore e molto probabilmente chiuderà l’affare entro la prossima settimana. Con il cambio di modulo gli esterni di centrocampo ormai non servono più, quindi si abbassano le percentuali di Pereyra e Gabriel Silva, due calciatori spesso avvicinati alla Juventus. Così come che si abbassano quelle di Cuadrado, destinato al Barcellona.

Fra sogno e realtà – E’ in attacco che la Juventus farà il colpo dell’estate 2014: i nomi seguiti sono quelli di Iturbe, Morata, Sanchez e Nani, due di questi verranno quasi sicuramente. Il più vicino è il portoghese, trattativa avviata da parecchio tempo, cifre e ingaggio abbordabili per la Juve che per metà Luglio potrebbe chiudere l’affare. L’altro nome più vicino è quello di Iturbe, il calciatore vuole trasferirsi a Torino, adesso bisogna limare la cifra chiesta dal Verona, troppo alta per la società bianconera. Morata e Sanchez restano alla finestra, lo spagnolo ha rifiutato tutte le offerte perchè vuole solo la Juve e Sanchez sogna un ritorno in Italia.

ECCO TUTTE LE PERCENTUALI SUGLI OBIETTIVI DELLA JUVENTUS 

tabella acquisti juve

Leggi anche –> Calciomercato Juve: acquisti e trattative al 5 Luglio 2014
Leggi anche –> Trasferimenti Juve 2014-2015: tutti gli affari conclusi
Leggi anche –> Gabriel Silva alla Juve? Parte l’asta con Milan e Inter