Mercato Juve 2016: Batshuayi obiettivo per l'attacco

Il calciomercato non dorme mai e così anche la Juventus sta già lavorando per la prossima stagione alla ricerca di nuovi rinforzi per la rosa di Massimiliano Allegri. Il principale obiettivo per la dirigenza bianconera sembra essere quello di rinnovare la difesa e in quest’ottica c’è una trattativa avviata con il Bayern Monaco per Mehdi Benatia. Tuttavia anche il reparto offensivo potrebbe subire cambiamenti, molto dipende dalla permanenza o meno di Alvaro Morata.

Il ds Beppe Marotta sta sondando il terreno col Real Madrid per trattenere l’attaccante spagnolo a Torino ma, nel caso in cui non ci siano i margini per una trattativa, la società bianconera non vuole farsi trovare impreparata e avrebbe individuato diverse alternative tra cui l’ultima in ordine di tempo che porta al belga Michy Batshuayi, attaccante classe 1993 in forza al Marsiglia e nuovo talento della nazionale maggiore belga con cui ha già esordito.

Il Marsiglia valuta il calciatore 20 milioni di euro, il 22enne belga ha già attirato l’attenzione dei club più blasonati che vorrebbero assicurarsi il nuovo bomber del Belgio. Tuttavia la Juventus potrebbe contattare a breve i francesi, grazie ai buoni rapporti instaurati con l’Olympique Marsiglia nelle trattative che hanno portato De Ceglie ed Isla in Francia, questi due potrebbero essere utilizzati anche come contropartita oltre un conguaglio economico. Batshuayi rappresenterebbe per la Juve un affare in prospettiva, il belga si è già affermato nella Ligue 1, ora per la consacrazione ha bisogno di un club importante proprio come i bianconeri.

 

Articolo precedenteInter venduta ai Cinesi? Trattativa con Zhang per la Cessione
Articolo successivoWolfsburg-Real, Streaming Gratis
Meridionale classe 1992. Amante della storia e appassionato di politica. Studente di Scienze politiche, nel tempo libero collaboratore di diversi portali. Impegnato nel sociale, è vice-presidente di un comitato civico. Il sogno nel cassetto è quello di diventare un giornalista professionista, ma vincere tutti i campionati presenti nel database di football manager sarebbe un'alternativa piuttosto appagante.