Mercato Juve: 23 milioni più Ogbonna o Giovinco per Candreva

Si riaccende l’interesse della Juventus per Antonio Candreva, attualmente in forza alla Lazio. Il ragazzo, ora ventisettenne, nel 2010 è stato in prestito ai bianconeri per poi successivamente passare al Parma.

Nel 2012, dopo la fallimentare stagione al Cesena che terminò con la retrocessione della squadra romagnola, Candreva fu acquisito dalla Lazio. Qui c’è stato il vero boom del centrocampista romano: ben 21 reti in 87 presenze e la conquista della convocazione fissa in Nazionale, cosa che prima accadeva “a singhiozzo”. Le sue grandi prestazioni, dunque, hanno fatto crescere l’interesse delle grandi squadre per il calciatore. Al tempo stesso, però, è cresciuto anche il prezzo del suo cartellino.

La Juventus, che potrebbe tentare l’acquisto nelle prossime ore, è disposta ad offrire un massimo di 23 milioni di euro. Secondo alcune voci, però, la Lazio vorrebbe 30 milioni di euro. Per questo motivo Marotta vorrebbe affiancare ai 23 milioni di euro una contropartita tecnica. La scelta potrebbe ricadere o su Giovinco o su Ogbonna, considerati non essenziali per il proseguimento del progetto juventino. Candreva sarebbe un ottimo rinforzo per i bianconeri, soprattutto considerando l’avanzare dell’età di Andrea Pirlo.

 

LEGGI ANCHE —> Mercato Juve, Di Marzio: “Nani piace ad Allegri”
LEGGI ANCHE —> La Juve vuole Snejder: possibile scambio con Giovinco?