Mercato Juventus: Giaccherini e Menez a Gennaio?

Il conteggio alla rovescia è ormai iniziato. Mancano infatti davvero pochissimi giorni all’apertura del calcio mercato invernale e tutti (o quasi) i club sono pronti a realizzare qualche colpo per rinforzare la rosa e cercare magari di guadagnare qualche posizione in classifica. Dal canto suo, il messaggio di Beppe Marotta è stato ben chiaro: la Juventus, in testa alla classifica, non ha alcun bisogno di dover ricorrere al mercato di riparazione.

In realtà, numerosi sono stati e sono i nomi che costantemente vengono accostati alla Juventus, sia sul fronte acquisti sia su quello delle cessioni. Fabio Quagliarella e Sebastian Giovinco sembrano essere i maggiori indiziati a dover salutare Torino (Giovinco potrebbe rimanere nel capoluogo piemontese, ma passare alla sponda granata).

Per quanto riguarda invece il mercato in entrata, la dirigenza bianconera starebbe lavorando su un paio di colpi di grande spessore: stiamo parlando di Menez del Psg e di Di Maria del Real Madrid. Meno complicato il primo del secondo, l’esterno destro ex giallorosso infatti, attualmente in forza al Psg, è in possesso di un contratto con scadenza a Giugno. Questo significa che Beppe Marotta si troverebbe ora a valutare due possibilità, entrambe allettanti: portare Menez a Torino in estate a parametro zero oppure acquisirlo sin da subito offrendo ai francesi una cifra attorno ai 3,5 milioni di euro.

menez

30 milioni invece è il costo del cartellino di Di Maria, ma solo con una cessione di lusso (Marchisio?), la Juventus potrebbe presentare un’offerta adeguata agli spagnoli. Nel frattempo, su tutti i quotidiani, sta da qualche giorno rimbalzando la notizia di un clamoroso ritorno di Emanuele Giaccherini in bianconero.

Amatissimo da Antonio Conte, Giaccherini lasciò la Juventus la scorsa estate per finire in Inghilterra al Sunderland. Le cattive sorti in cui riversano i Black Cats, uniti al grande rammarico che il tecnico salentino ancora prova per aver dovuto dire addio ad uno dei suoi pupilli, potrebbero essere valide ragioni per riportare Giaccherini a Torino con la formula del prestito secco.

 

Leggi anche–> Di Maria alla Juvents: ecco le cifre
Leggi anche–> Juventus in testa alla classifica: le quote scudetto 2013-2014
Leggi anche–> Il Real Madrid molla Vidal