Mercato Lazio Gennaio 2016: Cabarl e Dramè in Arrivo?

Il mercato di gennaio della Lazio potrebbe finalmente portare qualche volto nuovo a Formello. Uno su tutti, quello di Boukary Dramè, esterno sinistro dell’Atalanta per il quale la trattativa sembra essere in dirittura d’arrivo. Stesso discorso per Gustavo Cabral, centrale difensivo in forza al Celta Vigo che potrebbe andare a infoltire il reparto dopo l’arrivo a inizio mercato del serbo Bisevac.

Per quanto riguardo il trentaduenne franco-senegalese, l’operazione potrebbe chiudersi già nelle prossime ore, quando finalmente Edy Reja si deciderà a lasciar partire il suo giocatore. Alla Lazio, Dramè prenderebbe il posto di Braafheid, con la valigia pronta e con la Salernitana come probabile destinazione. L’arrivo del difensore argentino, invece, è più incerto: i contatti ci sono stati, ma negli ultimi giorni si è fatto sotto l’Empoli, che avrebbe trovato in Cabral il sostituto ideale di Barba. Se così dovesse andare, la società biancoceleste si terrebbe stretta Gentiletti, dato invece per partente a inizio gennaio.

Un altro giocatore che potrebbe lasciare la Lazio è invece Mauricio, che non ha mai convinto mister Pioli né tantomeno i tifosi biancocelesti, ma che ha estimatori nell’Amburgo, nello Schalke 04 e nello Stoccarda. La Germania potrebbe essere la destinazione giusta anche per Onazi, che piace molto al Werder Brema. Tuttavia, i tedeschi vorrebbero prendere il giocatore in prestito, mentre Lotito vorrebbe monetizzare e cederlo a titolo definitivo per circa 7 milioni. Le due parti potrebbero arrivare al compromesso del riscatto obbligatorio. L’eventuale cessione di Onazi, porterebbe in biancoceleste Fernando Tissone, ma se ne saprà di più nelle prossime ore. D’altronde, Lotito ci ha sempre abituato agli affari last minute.

LEGGI ANCHE