Mercato Milan 2015, Josè Mauri: "Futuro? Non ho ancora deciso"

Josè Mauri una stagione positiva con il Parma, nonostante le vicende societarie, e un futuro ancora tutto da scoprire. Il centrocampista è uno degli obiettivi di mercato del Milan, ma Mauri non sa ancora ciò che gli riserverà il futuro. Per il momento la sua priorità è quella di capire quale sarà il destino del Parma e se la sua cessione, come quella di altri giocatori, potrebbe rivelarsi necessaria è pronto a lasciare quel club che lo ha cresciuto e gli ha permesso di esordire e mettersi in mostra sul palcoscenico della Serie A: “Non so ancora cosa mi succederà in futuro, non ho fatto nessuna scelta. Tra nove giorni, credo, qualcuno comprerà il Parma e io ho ancora un anno di contratto: vedremo se mi vorranno qui”.

Eh sì, perché al di là del campionato in cui il Parma si troverà nella prossima stagione, restano i gialloblu la priorità di Josè Mauri che non è convinto di lasciare il club emiliano, ma è pronto a far tutto quello che la società riterrà necessario: “Se il bene del Parma sarà la mia cessione, io lo accetterò”.  Nell’attesa di conoscere il destino suo e del Parma, il centrocampista ha svuotato il suo armadietto non senza emozionarsi: “Qualche giorno fa sono entrato da solo nello spogliatoio e, quando ho liberato il mio armadietto, mi sono scese un paio di lacrime. Ho trascorso cinque anni qui e il centro sportivo di Collecchio è casa mia. È stato triste”.

Leggi anche: