Dai microfoni degli studi di Telenova, Gigi Balestra, persona assai legata all’ambiente Milan in quanto storico collaboratore di Fabio Capello e Carlo Ancelotti, ha parlato di El Shaarawy, ancora in bilico tra Milan e Roma:

“Anche se adesso il Milan cederà El Shaarawy definitivamente alla Roma – ha dichiarato Balestra – è un bene per entrambe le squadre e per la nazionale che lui  si sia rivalutato”.

Da quando è arrivato a Roma, infatti, il calciatore, lasciatisi dietro gli ultimi brutti anni di Milano e Monaco, ha inanellato una prestazione ottima dietro l’altra, concludendo il suo campionato del ritorno in Italia con 18 presenze ed 8 gol, tra cui anche uno al Milan . Alla Roma l’egiziano ha trovato con Salah il suo partner d’attacco perfetto, mentre Totti/Szeko, in funzione di punta centrale, favorivano gli inserimenti dei due come ali per far male alle retroguardie.

Per il Milan resta comunque un buon guadagno dal punto di vista economico: pagato sette milioni,  sarà rivenduto alla Roma almeno a 13

LEGGI ANCHE:

Cessione Milan, Salvini “Basta Silvio, ora è un’agonia”

Calciomercato Milan, El Shaarawy alla Roma