Mercato Milan, Ultimissime Dybala: Berlusconi tratta con Zamparini

Sembra essersi ufficialmente aperta l’asta per Paulo Dybala, il gioiello del Palermo che tanto bene ha figurato in questa stagione e per il quale anche il Milan avrebbe manifestato un forte interesse, con Silvio Berlusconi pronto ad invitare Zamparini ad Arcore per capire quali sono i margini di una trattativa per l’attaccante argentino del Palermo. Insomma il Milan piomba sul ventiduenne attaccante rosanero, autore di una stagione sopra le righe condita da 13 gol

Dopo Falcao ecco spuntare allora Dybala, ma per Berlusconi e il Milan non sarà facile avere la meglio sulla concorrenza, soprattutto quella della Juventus. I bianconeri sono pronti ad un mercato di primo livello e avrebbero già offerto a Zamparini 30 milioni di euro, per il momento l’offerta più vicina all’inziale richiesta del patron rosanero di 40 milioni. Il Milan dovrà inoltre fare i conti con l’Inter: i nerazzurri di Mancini sono pronti a rilanciarsi e Thohir avrebbe già fatto pervenire un’offerta da 28 milioni. Insomma per Dybala l’asta è ufficialmente aperta e l’impressione è che a trarne vantaggio sarà, ovviamente, Maurizio Zamparini. Non solo Ibrahimovic quindi, il cui ritorno è stato paventato in settimana, ma soprattutto Dybala, potenziale nuovo volto del Milan del futuro.

Dybala ha l’identikit perfetto per il nuovo corso rossonero: giovanissimo e ricco di qualità, il giocatore del Palermo ricorda tanto i connazionali Messi-Tevez. Dybala, il cui nome era già circolato nei giorni scorsi, potrebbe essere il primo nome per rilanciare il Milan targato Oriente, il primo mattoncino per rendere il club di Berlusconi pronto al ritorno a certi livelli. Le indiscrezioni dicono che il Cavaliere potrebbe a breve invitare nei prossimi giorni Zamparini ad Arcore, per provare a bruciare la concorrenza di Juventus e Inter.

Leggi anche: