Mercato Torino: per Niang futuro in Francia?

Dopo un solo anno, sembra destinata a terminare l'avventura dell'attaccante senegalese in Piemonte

Sembra destinata a concludersi, dopo solo un anno, l’avventura in maglia granata di Mbaye Niang. L’attaccante che è stato riscattato dal Milan, per 15 milioni di euro, non ha convinto la dirigenza granata che l’ha messo sul mercato.

E pensare che la scorsa estate doveva essere il grande colpo di mercato messo a segno dal presidente Cairo ma così non è stato. Inoltre, il rapporto con Mazzarri è tornato ad essere freddo. Il 23enne senegalese, che sarà impegnato con la propria Nazionale ai prossimi Mondiali in Russia, è stato proposto al Monaco. Nelle ultime ore si è fatto avanti anche il Marsiglia che sarebbe interessato all’acquisto dell’attaccante.

Un mese fa il calciatore con un tweet aveva scaricato il proprio agente Mino Raiola: “Di solito non ho l’abitudine di scrivere ed espormi su questi fatti, ma questa volta sarò chiaro. Non sono rappresentato da Mino Raiola ed è un bene per la mia famiglia”. Tra le società interessate al calciatore vi è anche il Nizza di Mario Balotelli. L’attaccante che è tornato a vestire la maglia della Nazionale, è uno degli obiettivi d’attacco dei granata e Niang potrebbe essere il giusto pretesto per intavolare con i francesi una vantaggiosa trattativa.

Sfuma la pista Kalinic

In entrata, il club granata fa sapere di aver interrotto ogni contatto con Nikola Kalinic. L’attaccante croato era stato individuato dal d.s. Petrachi come possibile rinforzo per la prossima stagione. A portare alla drastica decisione, oltre allo scarso interesse mostrato dal calciatore nei confronti del Torino anche Mazzarri che si è detto non particolarmente interessato a lui.

Obiettivi Verissimo e Grassi

Nella giornata il direttore sportivo Gianluca Petrachi è volato in Brasile per concludere l’acquisto di Lucas Verissimo. Il ventiduenne difensore del Santos è uno degli obiettivi del club granata. Il club brasiliano ha chiesto 9 milioni di euro per il calciatore ma il Torino potrebbe inserire nella trattativa il terzino sinistro Danilo Avelar, rientrato dal prestito all’Amiens. Le prossime ore potrebbero essere quelle cruciali. Per il centrocampo il Torino avrebbe individuato Alberto Grassi che nell’ultima stagione ha vestito la maglia della Spal. Sul calciatore, di proprietà del Napoli, c’è da battere la concorrenza della Fiorentina e di altri club.