Mercato Torino: dal Sunderland accordo per Ndong

Il Sunderland Echo conferma: la squadra inglese ha accettato l'offerta. Ma in casa Toro al momento non ci sono conferme.

Didier Ndong è ormai vicino al suo approdo al Torino. Il centrocampista ghabonese, accostato già al Torino da tempo, sarebbe pronto al trasferimento sotto la Mole. Questo almeno secondo il “Sunderland Echo”. Il sito inglese riporta anche la cifra dell’accordo che sarebbe sulla base di 7,5 milioni di euro.

La trattativa sarebbe stata confermata anche dal direttore esecutivo del club inglese, Charlie Metven che tramite il portale ha riferito: “Posso confermare che il club ha accettato un’offerta per Ndong“. I dirigenti granata, però, invitano alla cautela e ribadiscono che al momento non esiste nessun accordo in atto. Il centrocampista continua comunque ad essere l’obiettivo numero uno per il centrocampo dei granata.

Ottimismo per il ritorno di Bruno Peres

C’è molto ottimismo per il ritorno in maglia granata di Bruno Peres. L’accordo con la Roma c’è ed è questione di ore. Il terzino tornerà in casa Toro in prestito con diritto di riscatto che scatterebbe alla 25a presenza in campionato del calciatore. Manca solamente l’accordo tra il club e il giocatore.

Accordo con il Santos per Verissimo

Nelle prossime ore il Torino potrebbe chiudere un’altra trattativa, quella di Verissimo. Il Torino e il Santos sono riusciti a trovare l’accordo sulla base di 6/7 milioni di euro più bonus per arrivare ad un investimento complessivo di 10 milioni di euro. Il difensore classe 1995 sarebbe il primo rinforzo in difesa per Mazzarri.

Barreca ha chiesto la cessione

Il difensore classe 1995 ha chiesto alla dirigenza granata di essere ceduto. Su di lui c’è l’interessamento dell’Atalanta ma non solo anche Sassuolo, Roma, Fiorentina e Monaco. La dirigenza granata lo lascerà partire solo per offerte superiori ai 10 milioni di euro. Quasi certo anche l’addio di Valdifiori che nei prossimi giorni potrebbe passare alla Spal.