Mihajlovic Allenatore del Milan: firmerà un Contratto biennale

Sinisa Mihajlovic è il nuovo allenatore del Milan, sciolti gli ultimi dubbi, occorrerà attendere solo l’annuncio ufficiale che verrà dato tra oggi e domani a seguito dell’esonero di Pippo Inzaghi. Ieri, durante la cena di Arcore, è stato raggiunto l’accordo definitivo che vedrà Mihajlovic allenare la squadra rossonera per almeno i prossimi due anni.

Secondo quanto si apprende dalle ultime indiscrezioni, pare infatti che il Milan abbia preparato per Mihajlovic un contratto biennale a 2 milioni di euro a stagione più bonus, uno dei quali scatterà in caso di ingresso e qualificazione alle coppe europee che al Milan mancano da due anni. Proprio questi dettagli sono stati discussi tra Sinisa Mihajlovic e Adriano Galliani e, ottenuto il benestare del presidente Berlusconi, non resterà altro da fare che mettere tutto nero su bianco. Per la firma del contratto occorrerà attendere ancora qualche ora: tempo necessario al Milan per parlare con Inzaghi e comunicare l’esonero. Solo questione di formalità, Mihajlovic è il nuovo allenatore del Milan.

Leggi anche: