Milan 2014-2015, Saponara la risorsa in più a centrocampo

Il centrocampo del Milan è spesso al centro del dibattito di tifosi e stampa che vorrebbero l’inserimento di nomi nuovi e di qualità per la mediana rossonera. Riccardo Saponara rappresenta una novità assoluta per Filippo Inzaghi e, impiegato nel ruolo di mezzala sinistra, il giocatore ex Empoli si sta disimpegnando molto bene. Sebbene si continui ancora a parlare di possibili acquisti per il calciomercato del Milan, Inzaghi, che al contrario pensa di avere a disposizione una rosa già competitiva, ha dichiarato ieri quanto siano stati importanti i riscontri ottenuti dai suoi nuovi giocatori e, in particolare, da Cristante, Niang e Saponara.

La nuova mezzala milanista, poi, ha ben impressionato in tutte le sei amichevoli disputate finora, rappresentando quella che potrebbe essere una risorsa in più per il Milan della prossima stagione. Il giovane giocatore classe ’91, il cui cartellino è stato definitivamente riscattato dalla società rossonera durante questa sessione di mercato, nasce come trequartista puro, imponendosi soprattutto nell’Empoli della stagione 2012-2013, quando mise a segno 13 gol.

L’anno scorso ha, invece, disputato solo sette partite con il Milan senza incidere particolarmente nella sfortunata annata dei rossoneri. Saponara è a caccia di un riscatto nel prossimo campionato e potrebbe essere lui la sorpresa migliore del nuovo centrocampo milanista.

Leggi anche:

Milan 2014-15,