Milan 2014: Constant carica i rossoneri e pensa allo Scudetto

Kevin Constant, una delle migliori sorprese del Milan 2012/2013, ha parlato oggi in conferenza stampa a Milanello, rispondendo in maniera interessante ed anche un pochino spavalda alle domande a lui poste. “Non guardo le altre squadre, noi dobbiamo fare il Milan e tornare grandi. Non abbiamo paura di nessuno, dobbiamo essere pronti a tutto”. Pronto a tutto il terzino sinistro rossonero, che vorrebbe iniziare a vincere con la casacca rossonera.

A chi gli domanda se il Milan può puntare in alto in campionato, lui risponde: ” Possiamo vincere lo scudetto, siamo una buona squadra”. E’ un Constant carico questo di inizio stagione: tutti noi abbiamo ancora in mente i funambolici tunnel ai giocatori della Juve e le cavalcate sulla fascia durante Milan – Barcellona. “Il mister mi ha provato lo scorso anno ed è andata bene. Io ora mi sento un terzino, poi se servirà una mano anche a centrocampo sono pronto” prosegue KC21, la duttilità è uno dei suoi punti di forza.

Kevin Constant

A chi gli chiede un giudizio riguardo al calciomercato del Milan, lui risponde: “abbiamo già una bella squadra, siamo competitivi, poi se arriverà qualcuno meglio così. Poli mi ha impressionato, sono sicuro che farà bene al Milan, così come Cristante“. Una richiesta di rinforzi celata dietro ai complimenti dei neo-acquisti? Chi lo sa, l’importante sono le motivazioni, tante, che il terzino sta dimostrando di avere quest’anno.

Leggi anche -> Lo strano caso della meteora Didac Vilà

Leggi anche -> Robinho – Monaco per arrivare a Ljajic 

Leggi anche -> Simpatica Candid Camera a Milanello