Il Milan cinese si veste di nerazzurro e questa scelta sembra non piacere, soprattutto agli ex rossoneri. Costacurta ha rilasciato delle dichiarazioni importanti in merito.

Fino a qualche giorno fa si vociferava di un possibile ingresso in società di Demetrio Albertini, notizia che sembra non avere futuro alla luce del post al vetriolo del calciatore stesso. Un tweet che recita “Io non sono interista” non lascia spazio all’interpretazione così come durissime sono state le parole di Alessandro Costacurta. Intervistato da Sky su un suo eventuale ritorno al Milanalessandro-costacurta come parte del nuovo organigramma, ha dichiarato: «Non sono stato chiamato. E che non ci provino neanche!»

La scelta di Marco Fassone, ex dirigente di Napoli, Juventus e Inter, come amministratore delegato e di Mirabelli come direttore sportivo, delude la vecchia guardia rossonera. Anche Paolo Maldini era stato severo dichiarando che «È un dovere per chi arriva da un Paese straniero vedere la storia della società che acquista. Provo un grandissimo amore per il Milan ma al momento non c’è nulla sul mio ritorno».

LEGGI ANCHE: