Milan a Bee Taechaubol? Victor Dana: "Trattativa aperta, serve tempo"

In attesa di capire se Sinisa Mihajlovic da questa sera sarà il nuovo allenatore del Milan, Victori Pablo Dana, socio in affari e grande amico di Bee Taechaubol, riaccende la vicende sulla cessione del club al broker thailandese. Come riferito infatti da Dana attraverso il proprio profilo Twitter Bee Taechaubol sarebbe ancora in pole per rilevare quote consistenti del Milan: “La trattativa tra Bee Taechaubol e il Milan è ancora aperta, è un work in progress, dovete capire che ci vuole tempo. Il Milan non è un club, ma una religione e ci vuole tempo per realizzare i sogni”.

Dopo tante smentite Bee Taechaubol torna di moda in casa Milan: il broker thailandese, che avrebbe in serbo una mega offerta da 1 miliardo di euro, non ha convinto Berlusconi, che intanto ha paventato l’ipotesi di non cedere il Milan. Ma Dana non si ferma qui: “Le parti stanno giustamente prendendo tempo perché è una trattativa complicata, e tutti hanno bisogno di riflettere sulle migliori decisioni da prendere. Noi stiamo facendo del nostro meglio”. Insomma Mr. Bee è tutt’altro che fuori da giochi e, con o senza il fantomatico miliardo, la trattativa prosegue serrata lontano dalle luci dei riflettori.

Leggi anche: