Milan a Mr Bee, Berlusconi: "Closing il primo ottobre"

Adesso parla Silvio Berlusconi. Lo storico presidente del Milan era con Mediaset Premium, davanti dal Palazzo delle Stelline, per la festa per i 40 anni di Licia Ronzulli, mediatrice nella trattativa con Mr. Bee. Si parla innanzitutto del derby contro i cugini nerazzurri: “Contro l’Inter si è giocato bene, il pareggio era il risultato più giusto”.

Argomento Champions: “In Europa faccio sempre il tifo per le italiane, spero che ci sarà sempre anche il Milan”.

Capitolo Mr. Beeil 29 settembre si chiude?: “No, il closing è previsto il primo ottobre, il 29 compio gli anni ma ormai ho un’età in cui non si fa più festa per il compleanno. Con Mr. Bee è un’operazione molto sensata, vogliamo la commercializzazione del brand Milan in tutti i paesi orientali, con introiti superiori ai 100 milioni di euro all’anno, non solo provenienti dalla Cina. Mi piace, si sta comportando bene e ci si potrà lavorare bene”.

E lo stadio? “Siamo contenti di rimanere a San Siro, anche Mr. Bee è convinto che sia la soluzione migliore. A me piace molto il nostro attuale stadio: è nato per il calcio e si sta abbellendo per la finale di Champions 2016″.

Balotelli? “Il mister ha avuto un incontro con lui, sono state definite alcune regole. Sinisa ha garantito personalmente, ho avuto una lunga telefonata con Mihajlovic, gli ho detto che gli avremmo dato un’ultima occasione per essere un campione e cambiare il ricordo che poteva lasciare se avesse continuato così come nella sua ultima esperienza”.

Leggi anche –> Il video di Balo nel postpartita

Leggi anche –> Quando si disse addio a Portello