Milan-Atalanta, assente Mario Balotelli: fermato dall'influenza

Mario Balotelli non sarà della partita oggi a S.Siro. Il giocatore è febbricitante da un pò di tempo e quindi in condizioni molto precarie che inducono Allegri a rinunciare all’attaccante. Purtroppo, il suo apporto sarebbe stato molto utile dinnanzi contro le difese arcigne e chiuse di squadre come l‘Atalanta che tendono a difendere con tutti gli uomini la propria porta.

In questa prima parte di stagione l’attaccante della Nazionale tra squalifiche e infortuni ha segnato solo 6 goal, non risultando sempre decisivo, in più si aggiungono continuamente notizie di una sua possibile partenza già a gennaio con destinazione la Premier League tra Arsenal e Tottenham. Tutto questo non fa altro che rendere il giocatore rossonero sempre più confuso e nervoso, con possibili reazioni sul rettangolo di gioco, che spesso lo portano a lasciare la propria squadra in 10.

Balotelli Milan

Oggi per l’assenza di Balotelli, Allegri dovrebbe schierare Matri supportato da Kakà e Robinho, a meno che non decida di schierare Saponara al posto del brasiliano.

L’importante è che qualunque squadra mister Allegri decida di far giocare, la stessa giochi con la convinzione di portare a casa il risultato, per dare una vera e propria scossa non solo alla classifica, ma all’intera stagione.

Leggi anche-> Milan-Atalanta: segui la diretta testuale del match!

leggi anche-> Milan-Atalanta: Balotelli e Montolivo in dubbio