Milan-Atalanta: Convocati e Formazioni (Serie A 2016-17)

Tornano Bacca e Bonaventura, fuori Paloschi

Sabato alle ore 18 in programma Milan-Atalanta, che vedrà di fronte le due sorprese migliori di quest’edizione della Serie A. Ecco convocati e formazioni.

Milan-Atalanta sarà l’occasione per testare le ambizioni delle due squadre. I rossoneri arrivano dal ko contro la Roma firmato Nainggolan dopo il rigore sbagliato da Niang. I bergamaschi invece hanno arrestato la loro cavalcata trionfale sbattendo contro i muri bianconeri. Prima la Juventus e poi l’Udinese hanno punito i ragazzi di Gasperini 3-1.

I tecnici dovranno convivere con alcune assenze. Montella dovrà fare a meno degli infortunati di lungo corso MontolivoCalabria, a cui si è aggiunto all’ultimo Mati Fernandez. In gruppo rientrano però Bacca e Bonaventura, entrambi assenti contro Crotone e Roma. Scontata la squalifica, torna a disposizione Kucka: l’unico diffidato rossonero è ora Locatelli. Questa la lista dei convocati:

Portieri: 1 Gabriel, 35 Alessandro Plizzari, 99 Gianluigi Donnarumma.
Difensori: 2 Mattia De Sciglio, 13 Alessio Romagnoli, 15 Gustavo Gomez, 17 Cristian Zapata, 20 Ignazio Abate, 29 Gabriel Paletta, 31 Luca Antonelli.
Centrocampisti: 5 Giacomo Bonaventura, 8 Suso, 10 Keisuke Honda, 16 Andrea Poli, 23 Josè Sosa, 33 Juraj Kucka, 73 Manuel Locatelli, 80 Mario Pasalic, 91 Andrea Bertolacci.
Attaccanti: 7 Luiz Adriano, 9 Gianluca Lapadula, 11 M’Baye Niang, 70 Carlos Bacca.

Dall’altra parte Gasperini dovrà rinunciare ancora a Berisha e Suagher. Non fa in tempo a recuperare Paloschi, che non sarà della partita come anche Pinilla, ormai ai saluti. Questi convocati del tecnico dei bergamaschi:

Portieri: 30 Davide Bassi, 47 Stefano Mazzini, 57 Marco Sportiello.
Difensori: 3 Rafael Toloi, 5 Andrea Masiello, 6 Ervin Zukanovic, 13 Mattia Caldara, 24 Andrea Conti, 25 Abdoulay Konko, 77 Cristian Raimondi, 93 Boukary Dramè.
Centrocampisti: 4 Roberto Gagliardini, 7 Marco D’Alessandro, 8 Giulio Migliaccio, 10 Alejandro Gomez, 11 Remo Freuler, 19 Franck Kessiè, 27 Jasmin Kurtic, 37 Leonardo Spinazzola, 52 Bryan Cabezas, 88 Alberto Grassi.
Attaccanti: 9 Aleksandar Pesic, 29 Andrea Petagna.

Probabili formazioni Milan-Atalanta

Con quasi tutti i giocatori a disposizione, Milan-Atalanta vedrà in campo i migliori interpreti. Montella confermerà il 4-3-3 con Donnarumma tra i pali protetto da Paletta e Romagnoli. Sulle fasce Abate e De Sciglio sono in netto vantaggio su Antonelli, che va verso la panchina. Sulla mediana il ballottaggio è in cabina di regia, con Bertolacci che insidia Locatelli. Pochi dubbi invece sulla presenza di Kucka e Bonaventura. In attacco il ritorno di Bacca propone il ballottaggio tra il colombiano e Lapadula. L’ex Pescara dovrebbe rimanere fuori, a meno di sorprese. Esterni offensivi saranno Suso e Niang: se Montella dovesse rinunciare al francese per il suo periodo negativo, Pasalic mezzala sposterebbe Bonaventura nel tridente.

Gasperini non ha intenzione di modificare il 3-5-2 su cui ha costruito la stagione nerazzurra. Sportiello prenderà il posto di Berisha in porta; in difesa Caldara sarà accompagnato da Masiello e Toloi. Zukanovic va invece verso la panchina, così come Konko. Sulla mediana torna Gagliardini, che può strappare a Freuler il posto da titolare. Kessiè e Kurtic rimangono intoccabili, così come Conti a sinistra. Il ballottaggio si propone piuttosto a destra, con Dramè pronto a scalzare Spinazzola. Nessun interrogativo riguardo la coppia d’attacco: Gomez è pronto ad affiancare Petagna.

Milan (4-3-3): 99 Donnarumma; 20 Abate, 29 Paletta, 13 Romagnoli, 2 De Sciglio; 33 Kucka, 91 Bertolacci, 5 Bonaventura; 8 Suso, 11 Niang, 70 Bacca.   Allenatore: Vincenzo Montella.

Atalanta (3-5-2): 57 Sportiello; 5 Masiello, 13 Caldara, 3 Toloi; 24 Conti, 27 Kurtic, 4 Gagliardini, 19 Kessiè, 93 Dramè; 10 Gomez, 29 Petagna.   Allenatore: Gianpiero Gasperini.