Milan-Atalanta: Possibili tre cambi per Mihajlovic

Sabato sera, 7 novembre, alle ore 20:45 andrà in scena Milan-Atalantamatch valevole per la 12^ giornata del campionato di Serie A; possibili tre cambi per MIhajlovic. Secondo il Corriere della Sera, il tecnico serbo sta pensando ad un’evoluzione in organico di tre cambi, considerando gli sfortunati eventi che costringono soprattutto Bertolucci e Bonaventura a dover patire dei turni di stop (l’ex Genoa solo uno per squalifica).

Il quotidiano milanese scrive che Mihajlovic confermerà il collaudato 4-3-3, con cui sta seriamente ingranando, e con molta probabilità ci saranno dei cambi per sopperire alle assenze. Niang potrebbe sostituire Bonaventura, assenza obbligata vista la squalifica (e di questo, ne è senz’altro rammaricato Sinisa); Poli subentrerà a Bertolacci, infortunatosi nel match di domenica sera contro la Roma.

Infine, possibile il rientro dal primo minuto per De Jong, per cui si parla di un’imminente cessione a Gennaio, in sostituzione di Montolivo, uscito lievemente acciaccato dal match di Roma. Insomma, una mini rivoluzione obbligata per l’ex tecnico blucerchiato, che spera di riavere Bertolacci e Balotelli per il 21 novembre, data del match contro la Juventus.

TUTTE LE NOTIZIE SU MILAN-ATALANTA

Leggi anche: