Milan-Austria Vienna: Probabili Formazioni (Europa League)

Domani sera, San Siro, ospiterà l'Austria Vienna per la sfida di Europa League. Qualche cambiamento nel Milan ci sarà per via dei tanti infortuni dei rossoneri.

Milan-Austria Vienna, Europa League

Il calcio d’inizio di Milan-Austria Vienna sarà, giovedì 23 novembre, alle ore 21.05. Dopo la partita di andata terminata con il risultato di 1-5 in favore dei rossoneri, il Milan torna ad affrontare la squadra austriaca nella penultima giornata dei Gironi di Europa League. Sarà una sfida difficile per i rossoneri, soprattutto dopo la sconfitta rimediata al San Paolo contro il Napoli.

Le scelte di Montella

Per il match di San Siro, a causa dell’infortunio di Suso, Montella sarà costretto a rinunciare al tridente offensivo. Il Milan, dunque, si schiererà con un 3-4-1-2 con Calhanoglu che si muoverà alle spalle di Andrè Silva e di Cutrone. Il tecnico rossonero farà a meno di Nikola Kalinic che, con solamente 3 goal all’attivo, sta vivendo un momento più che mai negativo. Non solo in attacco avverranno dei cambiamenti rispetto alla scorsa sfida contro il Napoli. Infatti, per quanto riguarda la difesa, Montella opterà per Rodriguez e Zapata, che dovranno dare rispettivamente qualità e forza fisica al reparto arretrato. Più rischiosa, invece, è la scelta di schierare Lucas Biglia titolare dal primo minuto, dato che è appena rientrato da un infortunio e data la pessima prestazione nei minuti finali al San Paolo.

L’Austria Vienna

La squadra austriaca, invece, si presenterà a San Siro con un 4-2-3-1. Tra i tre che si muoveranno dietro la punta, il sudcoreano Lee Jin-Hyun, che non ha soddisfatto all’andata, sarà sostituito dal libico Tajouri. Per quanto riguarda l’attaccante, Fink ha deciso di schierare Friesenbichler, che con i suoi 188 cm agirà da boa davanti all’attacco austriaco. Ancora indisponibili saranno il difensore centrale Westermann, il terzino destro Klein e il  terzino sinistro Martschinko.

Probabili Formazioni

MILAN (3-4-1-2): Donnarumma; Rodriguez, Bonucci, Zapata; Bonaventura, Biglia, Kessie, Borini; Calhanoglu, Andrè Silva, Cutrone. (All. Vincenzo Montella)

AUSTRIA VIENNA (4-2-3-1): Pentz; Gluhakovic, Kadiri, Borkovic, Salamon; Serbest, Holzhauser; Tajouri, Prokop, Pires; Friesenbichler. (All. Thorsten Fink)