M’Baye Niang potrebbe non essere l’unico giocatore ad abbandonare la maglia rossonera per l’estate. Bacca e Bonaventura, preoccupati per i risultati e le vicende societarie di questo momento critico, stanno pensando di cambiare maglia già nei prossimi mesi.

Bacca, coi suoi 16 gol in campionato è il miglior marcatore del Milan e il giocatore più interessante sul mercato. Nemmeno un anno fa era costato 30 milioni al club rossonero e ora ne serviranno tra i 35 e 40 per poterglielo sottrarre. Carlo Ancelotti potrebbe essere disposto a pagare una tale cifra per averlo al Bayern nel caso in cui Lewandowsky lasciasse il club.

Bonaventura, pensa a finire bene la stagione e dichiara di non pensare ancora al calciomercato dell’estate, nonostante sia pronto per lui il rinnovo fino al 2020. La firma, però, tarda ad arrivare, indicando che il giocatore temporeggia.

Atletico Madrid e Chelsea stanno osservando il giocatore rossonero, ma il Milan chiederebbe una cifra elevato per cederlo. i tifosi sono preoccupati: la fuga di queste due “stelle” rossonere dimostrano che i grandi della squadra nutrono speranze nel Milan, che viene visto come una tappa intermedia e non più come un punto di arrivo.