Carlos Bacca ha parlato ai colleghi di Milan News in occasione del Premio Gentleman 2016. Tante le voci in questi giorni su una sua possibile partenza già dalla prossima stagione, ma lui smentisce tutto.

Nelle ultime partite non ha inciso come avrebbe voluto sulle partite della sua squadra, ma Bacca sta bene a Milano e da qui non vuole andare via: “Voglio raggiungere degli obiettivi, non penso al domani ma all’oggi. Ho un contratto di cinque anni, non so cosa succederà poi. La mia famiglia è contenta qui, io sono contento. Il Milan lo sa”.

La prima stagione all’ombra della madonnina può comunque considerarsi soddisfacente. Il bottino finora è di 16 gol in campionato, che hanno contribuito in maniera importante ai 54 punti ottenuti dal Milan a due giornate dalla fine:

“Sono contento per questo primo anno, a livello personale, ma non posso pensare solo a me. Bisogna lavorare per il campionato e la finale. In questo momento non stiamo bene ma con la finale possiamo cambiare le cose”.

LEGGI ANCHE:

Milan, Pellegrini: “Mi piacerebbe allenare in Italia”

Milan superato dal Sassuolo: Europa a rischio