Secondo quanto riportato da Milan News, Mario Balotelli avrebbe chiamato l’AD rossonero Adriano Galliani per scusarsi del rigore sbagliato nella partita contro il Frosinone sul punteggio di 0-2 per i ciociari.

A confermarlo è lo stesso Galliani, che ha fatto parte alcune ore fa alla conferenza stampa di presentazione della Tim Cup 2016, portata a Roma da una vecchia gloria del Milan come Gennaro Gattuso e da Fabio Cannavaro, capitano storico della nazionale campione del mondo nel 2006.

L’attaccante rossonero è alla ricerca della riconferma dopo una stagione cominciata bene, ma pesantemente condizionata dai problemi fisici, che lo hanno messo K.O. per alcuni mesi. Super Mario non ha nessuna voglia di ritornare al Liverpool (che a sua volta vorrebbe rescindere il contratto) e ci tiene quindi a far capire alla dirigenza di essere legato alla maglia rossonera.

Nulla è ancora deciso, quindi l’attaccante azzurro dovrà guadagnarsi la conferma nelle ultime due prestazioni stagionali.

LEGGI ANCHE:

Milan-Frosinone: I tifosi con il coro “Vinceremo il tricolor”

Milan, la Roma offre al ribasso per El Shaarawy