RISSA MARIO BALOTELLI, COCO BEACH – Ancora protagonista per la sua bella vita, il calciatore ex Milan e Inter, Mario Balotelli coinvolto in una rissa al Coco Beach, in cui un 33enne ha perso tre dita di una mano. Lo riporta il Corriere della Sera.

Ecco quanto riportato sul Corriere della Sera, su Mario Balotelli coinvolto in una rissa alla discoteca Coco Beach:

“Le versioni sono contrastanti e i Carabinieri sono al lavoro per cercare di dare ordine alla trama dell’episodio che vede Mario Balotelli coinvolto in una rissa in discoteca sabato 11 giugno, culminata con l’amputazione di tre dita di una mano per un 33enne. La sonora scazzottata sarebbe partita, secondo una prima ricostruzione dei fatti, dopo l’arrivo nel piazzale del Coco Beach a Lonato del calciatore, accompagnato dal fratello e da alcuni amici. Selfie di rito chiesto – e ottenuto – all’idolo del pallone da un gruppo di ragazzi che su due pullman stavano per rincasare dopo la serata di ballo.”