Un vero e proprio fallimento, quello di Balotelli al Milan nel 2016, ed è il secondo. Questo è quanto analizza il quotidiano sportivo online milannews.it. Ecco quanto riporta lo stesso quotidiano in merito all’esperienza negativa di Mario Balotelli al Milan, per ben due volte:

“Dopo tanti mesi di stop, ed una lunghissima fase di preparazione fisica al rientro, era inevitabile aspettarsi qualcosa di più da Balotelli, utilizzato con una continuità variabile ma comunque accettabile: da gennaio in poi le presenze sono state sedici, seppur limitate, almeno fino a marzo, a piccoli scampoli nei finali di partita. Non possono bastare le due reti segnate all’Alessandria per salvare la stagione del venticinquenne, incapace di svoltare anche quando i problemi muscolari erano stati definitivamente risolti. Anche la sfortuna si è messa in mezzo, vedi gara contro il Frosinone con rigore fallito e clamorosa traversa, ma si tratta di una piccola goccia d’acqua in un oceano di negatività.” 

LEGGI ANCHE:

Cessione Milan, Ravezzani: “Già ceduto il 70%, ma…”