Un vero e proprio fallimento, quello di Balotelli al Milan nel 2016, ed è il secondo. Questo è quanto analizza il quotidiano sportivo online milannews.it. Ecco quanto riporta lo stesso quotidiano in merito all’esperienza negativa di Mario Balotelli al Milan, per ben due volte:

“Nonostante negli scorsi mesi si sia più volte discusso di una possibile permanenza del calciatore in rossonero, il Milan non ha potuto confermarlo in alcun modo, visto il fallimento pressoché totale dell’operazione recupero. L’errore è stato alla radice, quando il Milan ha deciso di riprendere Balotelli nonostante la diffusa perplessità ed un attacco che avrebbe necessitato di altro. E’ stato proprio Silvio Berlusconi a dare la conferma definitiva dell’addio di Mario, il quale tornerà al Liverpool per poi teoricamente trovare la nuova ennesima destinazione. Un sonoro tonfo che dovrà servire da lezione non solo al giocatore ma anche al club rossonero, vista l’impossibilità di proseguire con politiche di questo tipo, fatte di cavalli di ritorno e scommesse forse perse già in partenza.”