Milan, Berlusconi ai giocatori: "Siamo fieri di voi"

E’ un Silvio Berlusconi soddisfatto quello che quest’oggi ha varcato i cancelli del Centro Sportivo Milanello. In occasione della 14a visita stagionale al suo Milan, il presidente ha avuto modo di parlare con i propri giocatori e di complimentarsi con loro per la vittoria ottenuta domenica scorsa contro l’Udinese e soprattutto per l’atteggiamento mostrato in campo: “C’è stato un bel cambiamento, – ha detto Berlusconi alla squadra prima del pranzo – domenica io insieme ai tanti tifosi milanisti ci siamo ritrovati nel nostro Milan”.

In Milan-Udinese, infatti, la squadra rossonera ha mostrato il suo carattere e la sua voglia di vincere: “E’ stato un Milan che attacca, impone gioco, segna e si segnala per grande forza, grande voglia e vitalità”. Insomma la squadra rossonera sembra aver ritrovato la retta via e il presidente Berlusconi ci ha tenuto a sottolinearlo: “Dobbiamo continuare su questa strada, ci sarà gloria per tutti”.

Berlusconi ha quindi concluso questo saluto elogiando tutti i giocatori e ricordando loro che ognuno è considerato da tutti in casa Milan, presidente e allenatore compresi, di grande valore e che nessuno debba sentirsi escluso o un ripiego: “Siete considerati tutti di primissimo livello, siamo felici di tutti voi e contenti della rosa che abbiamo”.

Leggi anche: