Milan, Buon Compleanno! 115 anni di Storia

Martedì 16 dicembre 2014, il Milan si prepara a spegnere le candeline del suo 115° compleanno. Son passati tanti anni da quel 16 dicembre 1899, anni in cui il Milan è riuscito a costruirsi con personalità, sacrificio, grinta e forza di volontà una storia immensa fatta di successi, cadute e grandi ritorni. Una società che nel corso di questi 115 anni ha potuto assaporare il sapore della vittoria, divenendo persino il club più titolato al mondo e in Europa, e quello della sconfitta con la retrocessione in Serie B e le deludenti stagioni cui ha dovuto far fronte nel corso della sua storia.

A distanza di 115 anni il Milan ritorna a dover affrontare, come nell’anno della sua fondazione, una stagione di rinascita, in questo caso guidata da Pippo Inzaghi, suo allenatore, e da Silvio e Barbara Berlusconi, Adriano Galliani e l’intera rosa rossonera, per alcuni non all’altezza del Milan ma certamente con tutte le carte in regola per emergere in campionato e provare a conquistare quel posto in Champions League che la vittoria sul Napoli ha avvicinato. 

Proprio come un anno fa, il Milan festeggerà il suo compleanno, il 115° per l’esattezza, con nel cuore grande soddisfazione per quanto è riuscito a conquistare negli anni e in testa la Roma, squadra che i rossoneri dovranno affrontare in occasione della 16a giornata di Serie A, Un anno fa Milan-Roma si concluse sul 2-2, quest’anno come si concluderà Roma-Milan?

Leggi anche: