Milan-Carpi 0-0 Risultato Finale

Calcionow.it vi offre il risultato live con aggiornamenti in tempo reale di Milan-Carpi.

95′ Finisce qui, 0-0 tra Milan e Carpi, con i tifosi del Milan che fischiano copiosamente la squadra.

90′ Assegnati 5 minuti di recupero.

90′ Miracolo di Donnarumma su Lasagna, che l’aveva messa sotto l’incrocio, ma il portiere ci arriva.

89′ Cambio nel Carpi. Dentro Lollo, fuori Martinho.

87′ Miracolo di Belec su Alex, che tira verso il portiere a un metro dalla porta.

85′ Ammonito Suagher per fallo su Abate.

80′ Buon contropiede di Mbakogu, che al momento di concludere si incarta da solo.

77′ Cambio nel Carpi. Pasciuti per Sabelli.

77′ Mauri prova da fuori, ma la manda alle stelle.

73′ Su cross di Abate, Mauri di testa sfiora il goal.

69′ Cambio nel Milan. Menez per Bacca.

66′ Ammonito Alex per gioco pericoloso su Mbakogu. Anche lui era diffidato.

64′ Annullato un goal al Milan, con Mauri, per un netto fuorigioco.

61′ Cambio nel Milan. Entra Jose Mauri per Boateng.

60′ Grande intervento difensivo di Alex su Mbakogu.

58′ Il Carpi sta prendendo sempre più campo ed ora è arrivato alla conclusione con Lasagna, senza riuscire ad impegnare Donnarumma.

54′ Cambio nel Carpi. Fuori De Guzman, dentro Lasagna.

51′ Abate crossa per Balotelli che la colpisce male da buona posizione.

48′ Ripartenza pericolosa del Carpi che arriva alla conclusione con Crimi.

45′ Iniziata la ripresa al Meazza.

47′ Finisce qui un primo tempo a senso unico, ma il Milan ha creato troppo poco e gestito male le potenziale palle goal.

47′ Ammonito Balotelli per aver dato un calcio in faccia a Belec in maniera involontaria, era diffidato.

45′ Ammonito Crimi per trattenuta su Bacca.

45′ Assegnati due minuti di recupero.

44′ Su angolo tirato da Balotelli, Alex stacca da solo ma la manda alta.

37′ Suagher svirgola su un cross morbido e regala il calcio d’angolo al Milan.

33′ Alessio Romagnoli tira da 40 metri, la palla finisce in curva.

32′ Ammonito Cofie per fallo su Montolivo.

31′ Buon contropiede del Carpi, ma De Guzman spreca tutto, incaponendosi con un dribling di troppo.

29′ Ottimo intervento di Suagher che blocca Bacca lanciato a rete senza commettere fallo.

23′ Il Milan gestisce il possesso palla, ma a ritmo blando, sin qui non hanno impensierito troppo un Carpi molto difensivo.

18′ Prima incursione offensiva per il Carpi con un’azione condotta da De Guzman e Mbakogu.

14′ Triangolazione al limite dell’area e Bacca prova con l’esterno destro, ma la manda alta sopra l’incrocio.

11′ Occasionissima per il Milan, con Bacca che di tacco serve Poli che si vede deviare il tiro destinato alla porta da un difensore del Carpi.

9′ E’ chiaramente il Milan a fare la partita gestendo il possesso palla. Il Carpi si difende basso e per ora non è mai riuscito a ripartire.

5′ Destro da fuori di Boateng, Belec para non in bello stile, ma la manda a lato.

3′ Interrotto il gioco per l’infortunio di Sabelli, che resta a terra.

1′ Iniziato il match di San Siro, tra Milan e Carpi.

SEGUI LA DIRETTA DALLE 20:45

Questa sera alle 20:45 allo stadio Meazza va in scena Milan-Carpi, posticipo della 34esima giornata del campionato di Serie A. La posta in palio è contesa da entrambe le squadre, perchè ne necessitano per raggiungere ognuna i propri obiettivi. Il Milan per consolidare il sesto posto che vale l’Europa League. Il Carpi per allontanarsi dalla zona retrocessione che al momento dista un solo punto.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-CARPI:

MILAN (4-3-1-2): Donnarumma, Abate, Alex, Romagnoli A, Antonelli, Bertolacci, Montolivo, Locatelli, Bonaventura, Bacca, Balotelli: In panchina: Diego Lopez, Abbiati, Zapata, Mexes, Calabria, De Sciglio, Poli, Honda, Mauri, Boateng, Menez. Allenatore: Brocchi

Indisponibili: Niang.

Squalificati: Kucka (1).

Diffidati: Alex, Balotelli.

CARPI (4-4-1-1): Belec, Zaccardo, Romagnoli S, Saugher, Letizia, Pasciuti, Bianco, Cofie, Di Gaudio, Lollo, Mbakogu. In panchina: Colombi, Poli F, Sabelli, Fedele, Crimi, Porcari, Martinho, Verdi, De Guzman, Lasagna, Mancosu. Allenatore: Castori

Indisponibili: Bubnjic, Gnahorè.

Squalificati: Gagliolo (1).

Diffidati: Bianco, Letizia, Lollo, Poli, Romagnoli, Zaccardo.