Milan-Catania 2014: siciliani mai vittoriosi a San Siro

L’ambiente non è sereno, la Serie B non è un miraggio e la partita contro il Milan si avvicina. Potrebbe sintetizzarsi così l’attuale situazione del Catania che, in occasione della 33^ giornata di campionato, si troverà ad affrontare i rossoneri a San Siro. Si dice che il Milan è la squadra che parte in vantaggio ed effettivamente è così, ogni cosa sembra girare a favore degli uomini di Seedorf. Il Catania è una squadra ancora priva di identità ed equilibrio, reduce da una stagione da dimenticare e attualmente all’ultimo posto in classifica. A questo si aggiunge poi un altro dato non indifferente: il Catania a San Siro non ha mai vinto.

Detta così la vittoria del Milan sembrerebbe scontata, ma i rossoneri devono comunque mantenere alta l’attenzione. Nel calcio non si può mai dire l’ultima parola, la palla è rotonda, ma soprattutto il Catania ha cambiato guida tecnica. A sedere nella panchina dei siciliani non sarà più Rolando Maran, ma Maurizio Pellegrino e questo implica quasi certamente un cambio d’identità della squadra. Che sia la volta buona per il Catania per sfatare il tabù San Siro e credere ancora nella salvezza? La risposta può darla solo il campo.

Leggi anche-> Milan-Catania: Precedenti, Statistiche ed Ex della partita

Leggi anche-> Milan-Catania: ecco chi dirigerà il match