Milan, Cerci su Twitter: "Non vedo l'ora di essere a Milano!"

Dopo l’addio di Fernando Torres, Alessio Cerci ha fatto sentire la sua voce attraverso Twitter. L’ex Atletico Madrid ha espresso, tramite uno dei social network più diffusi al mondo e dopo aver ringraziato il club e i tifosi spagnoli, la sua voglia e impazienza di approdare nel capoluogo lombardo per fare i passi conclusivi, ovvero le visite mediche e la firma del contratto, prima di dirsi a tutti gli effetti un giocatore del Milan.

“Non vedo l’ora di essere a Milano per le visite mediche e la firma”, ha cinguettato Alessio Cerci su Twitter aggiungendo: “Incrociamo le dita e forza Milan!” Tutto è bene quel che finisce bene, verrebbe da dire visto che fino a non molti giorni fa Cerci era abbastanza titubante circa il prestito al Milan. La pista Inter era quella maggiormente gradita all’attaccante che non voleva venir meno alla parola data al tecnico Mancini, il destino però delle volte gioca brutti scherzi e allora ecco Alessio Cerci in viaggio per Milano, sponda rossonera si intende.

Leggi anche: