Milan-Cesena 2-0, Bonaventura: "Felici ma dobbiamo migliorare"

La vittoria non basta a Giacomo Bonaventura che, intervistato dopo il triplice fischio di Milan-Cesena 2-0 da Mediaset Premium e Sky, esamina la partita appena conclusa e, pur sottolineando la felicità per i tre punti conquistati, ribadisce che, per uscire da questo difficile periodo, al Milan serva molto di più di una vittoria: “Vincere era quello che volevamo e l’abbiamo fatto, ma possiamo far meglio. Ripartiamo dalle cose buone fatte e pensiamo alla prossima partita”.

Quest’oggi il Milan è sceso in campo disposto secondo un nuovo modulo, il 4-3-1-2, e Bonaventura, nella posizione di trequartista, è riuscito ad ambientarsi subito andando in gol e risultando uno dei giocatori più pericolosi tra i rossoneri: “Mi piace questo ruolo, ma dobbiamo lavorarci parecchio. Abbiamo fatto bene a tratti”. I tre punti conquistati a San Siro sono importanti non solo per il morale, ma anche per la classifica e per l’Europa che, sebbene sia quasi un miraggio, i rossoneri vogliono assolutamente raggiungere: “Dobbiamo lavorare per raggiungerla, ci spettava una posizione di classifica diversa”.

Leggi anche: