Milan-Chievo, Mihajlovic in Conferenza Stampa: "Siamo superiori tatticamente"

Sinisa Mihajlovic si è presentato, come di consueto, in conferenza stampa, alla vigilia di Milan-Chievomatch valido per la 10^giornata del campionato di Serie A 2015-2016. Il tecnico serbo ha riposto ai giornalisti che gli hanno chiesto delucidazioni sul match contro i veronesi, e sulla situazione attuale dei rossoneri: “In Italia non ci sono partite facili, il Chievo è una squadra che corre tanto, ma noi siamo superiori tatticamente. Domani è una partita molto importante”.

Vorrei non prendere gol domani e rivedere lo spirito degli ultimi 20 minuti contro il Sassuolo. Io credo che avremmo fatto meglio in 11vs11, l’uomo in più ha aumentato la pressione sui ragazzi, ma alla fine siamo stati bravi. Rispetto a qualche mese fa siamo più compatti, subiamo molte meno occasioni rispetto al passato. Dobbiamo cercare di trovare continuità nei risultati, la classifica è corta. Il gap con le prime della classe? Il Napoli ha un grande attacco, noi abbiamo fuori purtroppo diverse pedine come Menez, Niang e Balotelli”.

la formazione di domani? Non sono l’unico che non la dice, comunque Niang non ci sarà. Il 4-4-2? Se mi dicono che con questo modulo faccio sempre 3 gol, metterei subito le due punte. Purtroppo non è così: quando recupereremo tutti dagli infortuni, il modulo del futuro sarà proprio il 4-4-2. Donnarumma? Devo ancora valutare, però adesso sta meglio di Diego Lopez; domenica volevo vedere la sua reazione, le sue qualità tecniche le conosce bene”.

TUTTE LE NOTIZIE SU MILAN-CHIEVO

Leggi anche: