Milan-Chievo Verona 1-0, Mihajlovic: "Serve più precisione sotto porta"

E’ soddisfatto a metà Sinisa Mihajlovic del successo del Milan contro il Chievo Verona per 1-0. “Vittoria importante per il morale, – ha affermato l’ex tecnico della Sampdoria – ma nel primo tempo abbiamo giocato male. Serve più precisione sotto porta, abbiamo sbagliato troppi gol”. Il tecnico ha poi così analizzato il match: “Loro hanno fatto un solo tiro in porta, ma nel primo tempo non abbiamo fatto bene. Per fortuna nell’intervallo le cose si possono sistemare, e nel secondo tempo abbiamo cercato il gol in ogni modo”. Sulle tante occasioni sciupate chiarisce: “Abbiamo sbagliato molto, servono più lucidità e precisione. Ma in allenamento curiamo anche questo aspetto”.

Oltre alla vittoria, come dichiarato anche da Adriano Galliani, è importante per il Milan non aver subito finalmente gol. In merito Mihajlovic ha così commentato: “La coppia Alex-Romagnoli sta funzionando bene. Il fatto stesso che la squadra abbia subito un solo tiro in porta e zero gol indica che siamo in crescita”. Infine ancora un’ultima riflessione sulle statistiche della squadra: “Non siamo stati molto fortunati. Abbiamo la penultima difesa, ma come occasioni subite siamo la quarta o la quinta squadra. A ogni tiro ci segnano sempre”.

Leggi anche: